Menu

Venti anni fà......

Il  5 dicembre 1992, in una ex falegnameria dell'allora poco nota( e malfamata)"via di monte testaccio" nasceva un piccolo Club con l'intento di creare un punto di riferimento per band emergenti, L'Akab,Il cui nome rievoca le gesta del capitano Achab che muore nel tentativo i cacciare la grande balena bianca.
Nel  '94 la direzione artistica "alza il tiro" ed ispirandosi ai live club londinesi , ospita artisti del calibro di Sarah Jane Morris,  Earth,wind & fire, Vinnie Colaiuta, Lucio Dalla, James Senese....
Nel '96 nasce il Cave, ricavato da una stalla sottostante l'akab e progettata dall'Arch . Aldo Capalbo.Di li a poco i due locali vennero unificati da una scala interna e all'asterno fu realizzato un giardino.Il progetto artistico si articolava su due livelli , l'akab che era destinato ad "allevare" un vivaio di giovani artisti  e che oggi sono una grossa fetta del nostro mercato discografico,  nomi come Giorgia, Alex Britti, Samuele Bersani,Max Gazzè,Marina Rei,Niccolò Fabi (solo per citarne alcuni), ed Il cave che  per la sua natura poteva ospitare mostre , presentazioni di libri, proiezioni di cortometraggi, tutto questo però fino alle 24.....
Dopo la mezzanotte infatti djs come Gilles Peterson , Giancarlino, Patrick Forge, selezionavano quella musica che dopo qualche anno sarebbe diventata un fenomeno dilagante anche in italia, L'acid Jazz.

Nell autunno del 2002 il club si rinnova ancora, e non solo dal punto di vista architettonico ,nascono in quell 'anno infatti due nuove serate Il Martedi "L-ektrica" ed il giovedi con  il " milkshake Party" . L'akab ancora una volta cambiava pelle e , con due serate destinate ad essere per un decennio un riferimento per i clubber capitolini ( e non solo) ,interpretava la voglia di novità musicale della città.

Eventi

12 Feb

OLYMPICS L-Ektrica & Fish'n'Chips…

Avete indossato i panni della vostra rock star preferita, avete calcato il red carpet...

Artisti

Madeon
Busy p
Metro Area
Jesse Rose
Atrak
The magician
Daniel Wang
Fish
The Swiss

Programmazione

Contatti

Via di Monte Testaccio, 69
00153 Roma, Italy - Mappa

Tel: +39 0657250585
Fax: +39 0657250585
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.